home  |  chi siamo  |  xchè un norvegese  |  cuccioli  |  i miei gatti  |  pedigree  |  photo book  |  contatti |

 

M A I   D I R E   M I A O

Gatti Norvegesi delle Foreste Allevamento Amatoriale

 

 

 

 

 

 

MAI DIRE MIAO

Allevamento Gatti norvegesi di

Marina Ferrari Tel. 338.4221340

   PRESENTAZIONE

                     Chi siamo

I Gatti Norvegesi

   I miei gatti

  Cuccioli

Piani

Cucciolate

 

   IL PEDIGREE

Perchè un gatto blasonato?

Consigli per l'acquisto

Per chi è un norvegese

AFSI

   CURIOSITA'

Riguardo a MaiDireMiao

Il perché di un nome

Perchè un norvegese?

FAQ sui gatti norvegesi

i Micionauti

   DESKTOP

                   amici pelosoni

album gatti

  NEWS

I gattili: lazzaretto felino o speranza di vita? 
17 febbraio Festa del Gatto
 No all'abbandono
 l'aviaria non è roba da gatti
 Gli aggiornamenti

   PER SAPERNE DI PIU'

 Dove Siamo

                   Mappa del sito

                     Contattami 

   IO E GLI ANIMALI

 Io e gli animali
 Il mio impegno con il gattile di Carpi
 Dicono di noi

  TANTI GRAZIE A:

 ai miei Veterinari
 Paola della Corona Boreale
Ylva Ribbing
 Alessandra Mazza
 Vilmo Ferri

 PHOTO BOOK: i miei MICIONI

 Na' Na' del Passatore
 Egon della Corona Boreale
 Dino la Mascotte

  CONTATTI E LINKS

       Le foto dei miei a-mici

links

Scambio di banner

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


S*Krusmons Alfa Krux
 CHI SIAMO

La mia passione per i gatti norvegesi -nasce negli anni '80 - quando ancora in Italia erano rarissimi, grazie ad un viaggio fatto in Norvegia, nei dintorni di Oslo vidi per caso un gatto scendere a testa
in giù da un grande albero, era tutto grigio, grande e grosso.

Avvicinandomi trovai una signora gentilissima che un po’ a gesti ed un po’ in inglese mi fece capire di essere una allevatrice, e mi illuminò su questo meraviglioso animale. Avrei voluto portarne subito una coppia in Italia ma il viaggio era solo all’inizio ed era impensabile portare dei cuccioli con noi per tanti giorni.
Al mio ritorno a mente fredda realizzai di abitare in una villetta a pian terreno sarebbe stato impossibile riuscire a tenere in casa animali di quel genere d’estate con le finestre aperte.

I Gatti però hanno sempre fatto da cornice alla nostra famiglia, diventando grande e collaborando con il gattile ho imparato ad osservarli, a capire lo stato fisico in cui ogni animale si trova, a
curarli, ad allevare tanti cuccioli orfani con biberon e cotton fioc, ad amarli. Tutti i gatti sono belli e ti sanno dare infinito affetto.

Nel cassetto però custodivo un piccolo sogno, possedere un giorno un animale simile a quello osservato in Norvegia.

La svolta avviene nel 2003 quando cambio abitazione e mi trasferisco in un appartamento senza giardino ma con balcone a Carpi (MO) con Fabio.

Assieme adottiamo Dino, un cucciolo simil-siamese proveniente dalla Puglia e saltato fuori dal cofano di una macchina in autostrada. Impossibile resistere a quegli occhini azzurri spaventati. Dopo qualche mese decidiamo di prendere una femmina, abbattendo la resistenza di Fabio sull’acquisto di un gatto, inizio la ricerca tramite internet, annunci sulla stampa specializzata, mostre, di una gattina norvegese tutta grigia. La missione si rivela impossibile e dopo qualche tempo visitando un allevamento mi imbatto ancora una volta negli occhi verdi di Nà Nà del Passatore (brown tabby), è amore a prima vista impossibile resistere la porto a casa.
Ovviamente l’ho acquistata intera con l’intento di farla accoppiare, ma non avevo fatto i conti con lei. Ogni volta che si incontrava con un maschio, pur essendo in calore non lo accettava.

Qualche tempo dopo entrando nel sito dell'allevamento amatoriale della Corona Boreale gli occhi mi brillano quando vedo lui: Egon maschio blu. Non resisto telefono immediatamente con poche
speranze, pensando fosse già occupato, ed invece nel giro di pochi giorni, mi si realizza un sogno assopito da tanti anni.

A gennaio 2007 navigando nel web resto letteralmente rapida dai gatti meravigliosi che si trovano sul sito dell'allevamento Tassemarkens (Svezia) scrivo immediatamente quando scopro la cucciolata appena nata.  Dopo 4 mesi eccomi in aereo verso Stoccolma, partiamo in due io e Fabio e torniamo in tre, con noi una piccola micietta blue mackarel: Elvira Madigan.

Oggi in casa mia ho sette gatti: Dino e MaiDireMiao Coup De Foudre le mascotte, MaiDireMiao Hula Aloha, Aldaran Pernilla, Elvira Madigan Tassemarkens ed Egon della Corona Boreale. Vanno tutti molto d’accordo ed è uno spettacolo vederli assieme.

Non smetterò mai di ringraziare Ylva Ribbing dell'allevamento Tassemarkens per Elvira e Paola Zanardi dell'allevamento della Corona Boreale  per avermi ceduto Egon. Quando penso alla loro gentilezza e competenza non mi riesce di smettere di esser loro riconoscente, anche se nelle orecchie mi risuona la voce di Paola..... una

frase "Attenta! Si comincia con un gatto e poi....... "

bhè ad osservare questa foto qualche dubbio mi sorge: "che Paola abbia ragione?"

Forse si ! Visto che il mio piccolo allevamento è in fermento ...  A settembre 2011 è giunta grazie a Simona, la fantastica Aldaran's Pernilla, con Pernilla blue cream silver tabby nel mio piccolo allevamento potranno nascere anche cuccioli crema e/o silver. A marzo del 2012 visitando il sito dell'allevamento S* Krusmons noto lei la mia piccola Alfa Crux S* Krusmons gatto norvegese delle foreste di color amber.... invio un email a Yvonne & Ulf Schön con poche speranze i norvegesi amber attualmente sono molto rari, invece Yvonne si ricordava perfettamente il nostro incontro allo Scandinavian Winner Show del 2009 in Nyköping e così riesco a prenotare la mia prima norvegese amber. A maggio 2012 uno brutto scherzo della natura ... nella pianura padana e quindi anche a Carpi si susseguono infinite scosse di terremoto che ci costringono ad abbandonare casa danneggiata, ed a cambiare momentaneamente città .... Il nostro piccolo allevamento si trasferisce a Sassuolo dove il 9 luglio 2012 - dopo un viaggio in Svezia - arriva la nostra magnifica Alfa Crux S* Krusmons..... L'arrivo di Alfa ha coinciso con grandi cambiamenti nella mia vita .. Io penso che Alfa Crux sia il mio piccolo / grande portafortuna .... lei è così magica per me...

ogni gatto è unico... e tutti sono magnifici nella loro unicità, ma a volte ...... 

Le caratteristiche genetiche rare non si possono non coltivare così a fine gennaio 2014, dopo una lunga e intensa corrispondenza con Elisa e Claudia, parto in direzione per l'Austria e rientro con un piccolo batuffolo la mia nuova promessa: Magic Tigers Smokey di colore light amber smoke.  Io credo che Smokey da grande potrà darmi ottime soddisfazioni...  un giorno quando Egon verrà sterilizzato SMOKEY diverrà il mio solo maschio intero. 

I miei gatti vivono in stretto contatto con noi ed i nostri amici, girano liberi per casa e sono degli ottimi compagni di vita. Non mi piace definirmi allevatrice, (lo trovo un termine riduttivo) diciamo che sono una amante di tutti i gatti con una grande preferenza per questa fantastica razza: i Gatti Norvegesi delle Foreste.
 

Gatta Na' Na' del Passatore

 PHOTO BOOK dei miei MICIONI
 Na' Na' del Passatore
 Egon della Corona Boreale
 Dino la Mascotte

 
 

  GATTI NORVEGESI:

Caipirinha di MaidireMiao a 1 anno e mezzo. Le piccole grandi soddisfazioni che si hanno nell'allevare gatti belli, sani e coccoloni......

  GATTI NORVEGESI:

gatta norvegese

 

 LA FRASE:
 

In casa mia c’è un gatto bisbetico e litigioso, un gatto adorabile e gioviale e un gatto combattivo e dal comportamento irreprensibile. E pensare... che ne ho uno solo!

Dave Edwards

In my house lives a cat who is a curmudgeon and cantankerous, a cat who is a charming and convivial, and a cat who is combative and commendable. And yet I have but one cat.

 

 

 

home  |  chi siamo  |  xchè un norvegese  |  cuccioli  |  i miei gatti  |  pedigree  |  photo book  |  contatti |